Napoli, tragedia in zona Stella cinquantenne accoltella la moglie, il figlio salva la donna

La donna deve la vita al figlio e ad alcuni vicini che sono intervenuti chiudendo l’aggressore in una camera fino all’arrivo dei Carabinieri. L’uomo di 54 anni ha accoltellato la moglie dopo l’ennesimo litigio: 7 fendenti 6 alle braccia e l’ultimo alla mammella.

Arrestato cinquantenne già noto alle forze dell’ordine

L’uomo di 54 anni è accusato di tentato omicidio. La coppia, da tempo in fase di separazione, era nella loro casa di Salita San Raffaele, in zona Stella. L’ennesimo litigio è degenerato. L’uomo ha preso un coltello con il quale ha ferito gravemente la moglie, che poi è stata ricoverata in prognosi riservata in ospedale al Cardarelli di Napoli. L’ennesimo tentativo di uxoricidio, ancora una donna vittima di un uomo.

Bisogna contrastare i reati contro le donne

Serve fare di più da parte del Governo per contrastare questa scia incontrollabile di violenze nei confronti del gentil sesso. Pene più severe e più educazione al rispetto dell’altro a partire dalle scuole passando attraverso le famiglie.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, tragedia in zona Stella cinquantenne accoltella la moglie, il figlio salva la donna Napoli, tragedia in zona Stella cinquantenne accoltella la moglie, il figlio salva la donna ultima modifica: 2016-10-17T02:21:15+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento