Milan, profumo di Champions League per Montella

Verona va in scena il miracolo dell’Aeroplanino. Il batte 3-1 il Chievo e acciuffa la Roma al secondo posto. La prima frazione di gioco è in mano ai veneti ma al 45′ gli ospiti vanno in vantaggio con Kucka.

Il Milan dilaga

A 46′ Niang porta la squadra di Montella al raddoppio. Poi i padroni di casa riaprono i giochi con una punizione magistrale di Birsa (31′). Al 49′ autorete di Dainelli chiude i conti.

Montella punta la Juventus

L’appetito viene mangiando e ora il Diavolo ha fame di vittorie. Si trova al secondo posto a 5 punti dalla Juventus. A San Siro sabato prossimo arriva l’ex Allegri e a quel punto è lecito credere in una vittoria e un inseguimento alla capolista. Si vede sempre più il modello Montella. Molto dipenderà dalla capacità del gruppo di rimanere concentrato e dalla sua fame di successi. Il ruolo di anti Juve è tutto da occupare.

0
SHARES
0