Scelta Civica accoglie Denis Verdini, si allarga la maggioranza di Matteo Renzi

Il vice ministro dell’Economia Enrico Zanetti, “traghetta” i verdiniani in maggioranza fondendo Scelta Civica con Ala. Concessa dalla Camera una deroga a tempo indeterminato al gruppo “Scelta Civica-Verso i Cittadini per l’Italia-Maie” formato da 16 deputati: verdiniani, zanettiani, l’ex tosiano Marcolin e un membro del Maie.

Ai 15 deputati che non hanno seguito Zanetti, restando nel gruppo fino a oggi chiamato Scelta Civica, viene dato “un tempo congruo” affinché si arrivi alle 20 unità necessarie per formare il gruppo. Scelta Civica rimane in capo a Zanetti mentre gli ormai ex Sc si chiameranno Civici e innovatori.

0
SHARES
0