Bloccati i conti del partito di Matteo Renzi, sono stati pignorati da Equitalia

Guai per il Partito democraticoEquitalia avrebbe pignorato i conti del partito di Matteo Renzi. Il pignoramento sarebbe scattato a seguito di tributi e ritenute che non sarebbero stati versati.

Disagi per le segreterie regionali

Alcuni segretari regionali avrebbero informato Roma che alcuni conti cointestati sarebbero stati bloccati rendendo impossibili operare. Ai tesorieri locali non sarebbe stata fornita alcuna spiegazione.

Renzi gioca alla playstation

Ammissioni parziali

Nella sede del Nazareno si “ammette” sotto voce che “dovrebbero esserci una o più cartelle non pagate che sono in esecuzione” e che avrebbero portato a un pignoramento dei conti nazionali.

1
SHARES
1