Haiti, dopo Matthew un milione e mezzo di persone hanno bisogno di “assistenza urgente”

A lanciare l’appello è stato il il segretario generale delle Nazioni Unite, Ban Ki-moon, per il quale quasi un milione e mezzo di persone hanno necessità di “assistenza urgente”, oltre 300 scuole sono state danneggiate, raccolte e riserve alimentari sono state distrutte.

Ban Ki-moon si appella alla comunità internazionale

Ban Ki-moon sollecita una consistente risposta internazionale per far fronte alle distruzione provocata dall’uragano Matthew ad Haiti.

0
SHARES
0