Soleminis, Piergiorgio Anecronti è morto al Brotzu

Alla base della sciagura nei cieli del Sud Sardegna ci sarebbe stato un guasto al motore, ma il tutto verrà chiarito dall’inchiesta aperta sull’incidente di Soleminis.

Arrivato a Cagliari in gravi condizioni

Il pilota dell’ultraleggero, Piergiorgio Anecronti, è spirato all’ospedale Brotzu di Cagliari dove era stato ricoverato in gravissime condizioni e in prognosi riservata. Piergiorgio Anecronti aveva 66 anni.

Stava pilotando un piccolo elicottero quando, mentre faceva rientro, è precipitato su un’automobile in transito sulla strada statale 387, nei pressi del bivio per Soleminis. Illesi gli occupanti della vettura “investita” dall’ultraleggero.

0
SHARES
0