Palagonia, ucciso in un agguato il consigliere comunale Marco Francesco Leonardo

Sparatoria nel Catanese all’interno di un bar. Pesante il bilancio: un morto e un ferito. A rimanere ferito il titolare dell’esercizio. Un killer armato di pistola avrebbe fatto irruzione nel locale sparando. Il barista è rimasto ferito accidentalmente. Per la Procura di Caltagirone, il delitto avrebbe le modalità dell’agguato di mafia e potrebbe essere legato ad ambienti criminali della zona.

Ucciso un consigliere comunale

La vittima è Marco Francesco Leonardo, 42 anni, esponente di Palagonia futura, una lista civica. Il consigliere comunale è stato ucciso dentro un bar nel centro del comune etneo. Ha tentato di fuggire. L’omicida ha raggiunto la vittima e l’ha uccisa.

Il movente

Gli investigatori escludono al momento che ci siano collegamenti tra la sparatoria e l’attività politica e amministrativa della vittima, eletto nel 2012. Secondo il procuratore Giuseppe Verzera, che coordina le indagini, il delitto avrebbe le modalità dell’agguato di mafia. Sul posto i Carabinieri della compagnia di Palagonia e investigatori della Polizia di Stato.
0
SHARES
0