Churkin: “Con gli Stati Uniti non stiamo vivendo una nuova guerra fredda”

Lo precisa l’ambasciatore russo all’Onu, Vitaly Churkin. “Guerra fredda significa scontrarsi su qualsiasi argomento, non è questo il caso, ma ci sono differenze, interessi divergenti”.

“In Siria il problema sull’inattività del Consiglio di Sicurezza è che ci sono fondamentali divergenze: gli USA stanno cercando esplicitamente di usare l’organo Onu per un cambio di regime, ma questo non è il mandato del Consiglio di sicurezza”, ha evidenziato.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone