Chiusi, arrestato bidello di 54 anni di un tecnico per ragionieri e geometri

Il bidello di 54 anni lavora presso un Istituto Tecnico per ragionieri e geometri di Chiusi in provincia di Siena. Il senese ha sottratto i soldi pagati dagli studenti aprendo, con una chiave che era riuscito a procurarsi, i distributori di bevande e macchinette.

Sottratti 15 mila euro

In base alla denuncia della ditta proprietaria degli apparecchi e secondo la ricostruzione fatta dai Carabinieri, negli anni il collaboratore scolastico aveva intascato ben 15 mila euro.

Telecamera puntata sui distributori

Ad incastrare il bidello una telecamera puntata sui distributori che ha consentito ai Carabinieri di monitorare e riprendere live i momenti in cui sottraeva il denaro. Il cinquantenne è stato denunciato e arrestato per furto aggravato.

0
SHARES
0