Teramo, Riccardo Tommarelli muore nel sonno ucciso da un malore

Doveva andare a lavorare ma non si alzava dal letto. I genitori lo hanno chiamato ma dal ragazzo non arrivava nessun cenno di risposta. La madre è andata in camera e lo ha rinvenuto morto nel letto. Choc per i genitori e per i tantissimi amici del ragazzo di soli 19 anni. Vani i tentativi di rianimarlo del medici del 118.

Un malore lo ha ucciso nel sonno a 19 anni

Il dramma si è consumato inaspettato a Teramo. Riccardo Tommarelli è stato rinvenuto privo vita dalla madre. Tommarelli lavorava nel negozio di dolciumi del padre, rivenditore della ditta Menozzi-De Rosa. Pare godesse di ottima salute. Poi il malore improvviso e la sua vita che si è fermata a soli 19 anni lasciando tutti nello sconforto.

0
SHARES
0