Roma, non risultano le dimissioni del ragioniere generale Stefano Fermante

In Comune non sono state ricevute le dimissioni del ragioniere generale Stefano Fermante. Fonti del Campidoglio riferiscono che Fermante “è regolarmente al lavoro”.

La notizia delle dimissioni è stata diffusa dal quotidiano Repubblica secondo il quale Fermante avrebbe rimesso il mandato presentando anche una dettagliata relazione sui conti disastrati di Roma.

Giallo sulle dimissioni

“Il capogruppo comunale del M5S, Paolo Ferrara, è perplesso dalle presunte dimissioni di Fermamnte. “Se il ragioniere generale Stefano Fermante si è dimesso? L’ho appreso adesso a mezzo stampa, verificherò quello che è successo”.

0
SHARES
0