La salma di Peres dovrebbe essere esposta alla Knesset

Il premier Netanyahu e la moglie esprimono “profondo dolore per la morte di una persona cara alla nazione intera, ed ex capo di Stato di Israele“. E’ stata convocata per questa mattina una seduta di lutto del governo. Al termine un’apposita commissione ministeriale si occuperà di organizzare i funerali di Stato di Shimon Peres. La salma dello statista, morto oggi a 93 anni, dovrebbe essere esposta alla Knesset, il parlamento di Gerusalemme, per l’estremo saluto del Popolo di Israele.

Clinton: “Un genio dal cuore grande”

Numerose le reazioni alla morte dell’ex Presidente israeliano. Tra le prime quelle di Obama. Non ha fatto mancare il suo pensiero anche l’ex presidente USA Bill Clinton che rende omaggio a “un genio dal cuore grande“.

Clinton si spese per gli accordi di Oslo e fu supervisore della storica firma dell’intesa tra israeliani e palestinesi. Clinton ha ricordato Peres come “un fervente avvocato della pace e della riconciliazione, per un avvenire nel quale tutti i figli di Abramo costruiranno un domani migliore”.

0
SHARES
0