Roma, consulenze Asl Civitavecchia archiviata inchiesta sulla Raggi

La sindaca grillina esce indenne. Su richiesta della Procura di Roma, il Gip Nicola Di Grazia ha archiviato l’inchiesta su Virginia Raggi.

La prima cittadina era accusata di falso ideologico per presunta omessa dichiarazione di incarichi e compensi, quando era consigliera comunale, relativi a una consulenza svolta presso l’Asl di Civitavecchia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone