Rapine e spaccio nei Comuni della Piana del Sele e dei Picentini 62 arresti

I Carabinieri del Comando provinciale di Salerno hanno compiuto un maxi blitz con l’esecuzione di 62 misure cautelari emesse dal Gip del Tribunale di Salerno su richiesta della locale Direzione distrettuale antimafia. Gli arrestati agivano nei Comuni della Piana del Sele e dei Picentini, nonché in alcune zone del Napoletano.

Sgominati 5 gruppi criminali

Una banda era specializzata in rapine. Le altre 4 erano attive nello spaccio di droga.

Gli indagati mettevano a segno rapine ai danni di esercizi commerciali, trafficavano e spacciavano stupefacenti di vario tipo.

0
SHARES
0