Quattro Castella, con il trattore Silvio Ceccardi uccide il figlio Alex di 8 anni

Le indagini sono condotte dai Carabinieri di Quattro Castella coordinati dalla Procura di Reggio Emilia. L’incidente è avvenuto nell’azienda agricola di proprietà del genitore del bambino di 8 anni, agricoltore, che stava sistemando le balle di fieno.

Alex Ceccardi, 8 anni, è morto schiacciato da un trattore condotto dal padre Silvio all’interno dell’azienda agricola di famiglia, di Silvio e Francesco Ceccardi, in via Martiri di Marzabotto 3. La famiglia gestisce anche l’agriturismo Il Glicine.

Bambino di 8 anni morto schiacciato dal trattore

Il mezzo agricolo era condotto dal padre all’interno dell’azienda. Il piccolo era nelle vicinanze del trattore mentre il padre stava sistemando le balle di fieno ed è finito sotto le ruote morendo sul colpo. Sono intervenuti i Carabinieri e il sanitari del 118.

È stato lo stesso genitore a chiamare i soccorsi quando si è reso conto di quanto era accaduto. Quando sono giunti i sanitari però hanno potuto soltanto constatarne il decesso.

0
SHARES
0