Paola, in un casolare scoperte armi e droga

I militari della Guardia di Finanza del Comando provinciale di Cosenza hanno rinvenuto un arsenale in un casolare abbandonato a Paola.

Il casolare si riteneva fosse utilizzato per una coltivazione illegale di canapa indiana. Dopo alcuni appostamenti, i Finanzieri hanno effettuato una perquisizione. Nei pressi del fabbricato sono state trovate 8 piante di cannabis. Sono stati sequestrati anche 300 grammi tra hashish e marijuana.

Armi nella pavimentazione

Nascoste sotto la pavimentazione del casolare, sono state scoperte 2 pistole a tamburo con matricola abrasa, originariamente a “salve” e poi modificate; una pistola semiautomatica 6,35 completa di un caricatore; un fusto di doppietta calibro 12 con sottocanna in legno; un fucile calibro 12, un fucile calibro 12 a canne mozze, 2 balestre di cui una a pistola, una pistola ad aria compressa modificata per l’utilizzo di cartucce calibro 9×21, oltre a 108 cartucce di vario calibro.

Tutte le armi erano funzionanti e pronte all’uso, con il “colpo in canna”.

0
SHARES
0