Altamura, devastata la sede locale del Pd

Gravissimo atto vandalico. Ignoti nella notte si sono introdotti nella locale sede del partito di Matteo Renzi mettendo a soqquadro i locali, strappando le bandiere, danneggiando le suppellettili e disegnato svastiche su porte e muri.

Lo scrive una nota la deputata Liliana Ventricelli. Il segretario dem di Altamura, Francesco Gramegna, ha sporto denuncia ai Carabinieri “per accertare chi siano gli autori di un gesto tanto scellerato che è avvenuto proprio alla vigilia dell’apertura della Festa dell’unità“.

Ventricelli: “Sono atti gravissimi”

Ventricelli evidenzia come ad inquietare sia la tempistica “poiché proprio oggi inizia la Festa dell’unità alla Villa comunale e nel programma è inserita anche una tappa della Festa dell’unità provinciale. Come rappresentante del partito e come sezione locale, siamo indignati di un gesto che ha una matrice molto sospetta tanto da sembrare chiara ma su questo lasciamo agli inquirenti il compito di accertare i fatti. Ci auguriamo che non c’entri la politica”.

0
SHARES
0