Palermo, crolla palazzina a Ballarò in via Casa Professa 30

Lo stabilire è crollato nel rione Ballarò a Palermo in via Casa Professa all’altezza del numero civico 30. I Pompieri e gli addetto della ProCiv, supportati da cani molecolari, hanno cercato tra le macerie all’interno della palazzina per escludere la presenza di morti.

Nessuno sotto le macerie

Il responsabile della Protezione Civile Francesco Mereu, spiega di essere a conoscenza “dalle testimonianze dei vicini che quel sito era utilizzato come rifugio da senza tetto e infatti all’interno c’erano resti di cibo. Ma per fortuna la palazzina era vuota”.

Sarebbe stata un’implosione. Il tetto avrebbe ceduto e la caduta avrebbe sfondato i solai sottostanti già in condizioni di grande instabilità. “Su quel palazzo di 4 piani i proprietari avevano già realizzato un ponteggio sui muri perimetrali e questo ha evitato che il palazzo si sbriciolasse. Lo stabile è crollato su se stesso, ma lo scheletro ha retto”ha aggiunto Mereu.

Danni allo stabile vicino

Il palazzo al fianco di quello crollato ha riportato danni ai muri attigui allo stabile crollato. Quattro appartamenti sono stati sgomberati e dichiarati al momento inagibili.

Due le famiglie evacuate ospitate in un B&B. L’implosione della stabile non ha reso necessario chiudere al traffico via Casa Professa.

9 su 10 da parte di 34 recensori Palermo, crolla palazzina a Ballarò in via Casa Professa 30 Palermo, crolla palazzina a Ballarò in via Casa Professa 30 ultima modifica: 2016-09-18T03:21:37+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento