Napoli, Amalia Sepe ferita in un agguato nel Rione Don Guanella

La donna di 57 anni ha protetto il figlio mettendosi sulla linea di tiro dei sicari. Amalia Sepe, 57 anni, è rimasta ferita da colpi d’arma da fuoco in un agguato nel Rione Don Guanella di Napoli.

Obiettivo dei sicari Giuseppe Telese

L’obiettivo dei killer, che hanno strappato  il nipotino dalle braccia della donna, era Giuseppe Telese, 33 anni. Madre e figlio sono pregiudicati.

Fallito l’agguato, i malviventi hanno abbandonato il bambino a terra scappando.

9 su 10 da parte di 34 recensori Napoli, Amalia Sepe ferita in un agguato nel Rione Don Guanella Napoli, Amalia Sepe ferita in un agguato nel Rione Don Guanella ultima modifica: 2016-09-17T23:06:58+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone