Arquata del Tronto, scossa di terremoto di magnitudo 3.1

Il terremoto è stata registrato alle 23.57 di venerdì tra Marche, Umbria e Lazio. In base ai rilievi dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 7 km di profondità ed epicentro a 7 km da Arquata del Tronto in provincia di Ascoli Piceno.

Serie di scosse

Un’altra scossa di magnitudo 2.7 era stata registrata alle 22.25 a 4 km da Castelsantangelo sul Nera in provincia di Macerata. Non si registrano nuovi crolli.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone