Serie A, spiccano Inter-Juve e Fiorentina-Roma

icardi-inter

Con l’anticipo del venerdì tra Sampdoria e Milan prende il via la quarta giornata di Serie A che vivrà il suo clou domenica quando andranno in scena prima Inter-Juventus e poi Fiorentina-Roma, i due scontri più interessanti. Dopo un turno infrasettimanale di coppe decisamente deludente per le quattro squadre sopraccitate, il riscatto passa senza ombra di dubbio dalle sfide in programma rispettivamente al Meazza e al Franchi.

Inter-Juventus

Il momento più critico lo sta vivendo l’Inter di Frank De Boer. Vincente solo nella trasferta di Pescara, per altro con un gol nel finale viziato da fallo di mano di Icardi, i nerazzurri sono già al primo bivio della stagione, anzi al secondo ripensando all’esonero di Roberto Mancini arrivato ad agosto. La squadra non sembra aver ancora “digerito” il credo tattico del tecnico olandese, è stata sconfitta in casa all’esordio in Europa League dai modesti israeliani dell’Hapoel Beer Sheva e potrebbe essere di certo ardua l’impresa di superare la Juventus, squadra dai più indicata come candidata alla conquista del sesto scudetto consecutivo in campionato ma ancora alle prese con il suo mal di Champions: i bianconeri, infatti, non sono riusciti ad andare oltre allo 0-0 nello scontro casalingo con il Siviglia e, anzi, hanno dovuto incassare anche il leggero infortunio di Dani Alves. Il brasiliano ex-Barcellona è in dubbio per la sfida di San Siro e verrà monitorato giorno per giorno. Il pronostico dà favorita la Juventus e, a supporto, ecco qualche dato: i bianconeri hanno vinto 29 delle ultime 31 gare disputate in campionato e ha segnato almeno 2 reti in 8 delle ultime 10 partite. L’ultimo precedente a San Siro risale al 2 marzo scorso: allora si giocava il ritorno delle semifinali di Coppa Italia, l’Inter vinse per 3-0 pareggiando il risultato dell’andata in favore della Juve, ma furono i bianconeri a staccare il biglietto per la finale conquistando il successo ai calci di rigore.

Fiorentina-Roma

Il pareggio ha condizionato anche Fiorentina e Roma in Europa League. I viola di Paolo Sousa si sono fermati sullo 0-0 a Salonicco, in Grecia, contro il PAOK, mentre i giallorossi non sono andati oltre l’1-1 a Plzen, in Repubblica Ceca, contro il Viktoria. La Fiorentina ha una partita in meno in campionato, fermata al 28′ della giornata precedente in casa del Genoa da un violento nubifragio, mentre la Roma si è lanciata insieme al Napoli all’inseguimento della capolista Juve. Le squadre di Spalletti e Sarri hanno totalizzato finora 7 punti, due in meno dei bianconeri. La Roma è favorita, reduce da 20 gare consecutive in Serie A senza sconfitte e, stando ancora alle statistiche, non dovrebbero mancare i gol: i giallorossi hanno segnato almeno 2 reti nelle ultime 9 trasferte di campionato e negli ultimi tre confronti diretti sono stati segnati 3 o più gol. Nell’ultima sfida al Franchi, datata 15 ottobre 2015, fu la Roma allora allenata da Rudi Garcia a vincere per 2-1.

Le altre partite

Detto di Sampdoria-Milan che aprirà questo turno, e delle altre due sfide di cui sopra, completano la quarta giornata anche Lazio-Pescara, Udinese-Chievo, Torino-Empoli, Sassuolo-Genoa, Cagliari-Atalanta e Crotone-Palermo.

Potrebbe interessarti: http://www.sportytrader.it/pronostici-serie-a.html

9 su 10 da parte di 34 recensori Serie A, spiccano Inter-Juve e Fiorentina-Roma Serie A, spiccano Inter-Juve e Fiorentina-Roma ultima modifica: 2016-09-16T15:31:43+00:00 da Di Muccio
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone