Columbus, tredicenne di colore ucciso dalla polizia durante una rapina in banca

L’episodio è avvenuto in Ohio negli USA. I 3 presunti rapinatori si sono dati alla fuga all’arrivo degli agenti di Polizia. Ne è nato un inseguimento. Uno dei tre ha tirato fuori una pistola, risultata in seguito ad aria compressa. I poliziotti hanno sparato diverse volte uccidendo il ragazzino di colore di 13 anni.

Trasportato nell’ospedale pediatrico

Il baby rapinatore di banca è stato trasferito nel nosocomio pediatrico dove è deceduto. A sparare è stato un agente bianco in servizio da 9 anni. Per l’uomo è stato disposto il congedo amministrativo.

Il capo della Polizia d ColumbusKim Jacobs ha dichiarato che “a un primo sguardo, l’arma è praticamente identica a quella in dotazione ai nostri agenti, ed è chiaro che chi la vede in mano a un rapinatore ha paura di essere ucciso”.

9 su 10 da parte di 34 recensori Columbus, tredicenne di colore ucciso dalla polizia durante una rapina in banca Columbus, tredicenne di colore ucciso dalla polizia durante una rapina in banca ultima modifica: 2016-09-15T20:28:42+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento