Viaggiare low cost, adesso è il momento giusto

viaggio-low-costLa stagione estiva sembra ormai volgere al termine, e così anche le vacanze. Eppure sono tanti gli italiani che si accingono a partire in questo tiepido settembre, sfruttando la “bassa” stagione, ma senza rinunciare, si spera al bel tempo. C’è però da sottolineare che se per molti si tratta di una scelta obbligata non avendo magari avuto la possibilità di fare prima le ferie, per altri si tratta di una scelta ponderata. Partire adesso, infatti, significa risparmiare. Certo, il rischio di incappare nel mal tempo è elevato, e tuttavia, in molti casi, il rischio vale la candela.

 

In prima istanza va considerato il fatto che si può risparmiare tantissimo sul viaggio, visto e considerato che traghetti e arei costano molto meno rispetto ad agosto, ed inoltre se si viaggia con i voli low cost si può optare per il noleggio auto senza carta di credito o con carta di credito, in modo da risparmiare ancora sul trasporto del mezzo (approfondimenti su http://societaoffshore.org/noleggio-auto-senza-carta-credito). Per risparmiare si può anche fare attenzione alle promozioni che vengono applicate se si sceglie un metodo di pagamento particolare (spesso passando per le carte di “debito” che permettono di effettuare i pagamenti con le banche online). Ma non è tutto, gli hotel e le strutture ricettive in genere praticano per tutto il mese sconti molto interessanti, se poi si decide di pernottare in una zona termale, in caso di mal tempo non si rimpiangerà la giornata in spiaggia e ci si potrà rilassare con dei trattamenti termali.

 

C’è poi un aspetto molto apprezzato dai turisti settembrini: la calma. Tutte le località anche quelle più turistiche, a settembre regalano una quiete e una tranquillità impossibile nemmeno da sperare in alta stagione. Il mare, tempo permettendo, offre delle acque tiepide e piacevolmente calme e finalmente, anche sulle spiagge più frequentate, si riuscirà a stendere per intero l’asciugamano. Insomma i motivi non mancano. In questo mese poi in diverse regioni si susseguono le sagre e gli eventi tipicamente autunnali dove viene offerta al turista la possibilità di degustare gli ottimi prodotti del posto.

 

Se invece ci si vuole spostare in luoghi esotici, il discorso è del tutto differente, dal momento che è bene valutare prima il meteo. In molte località, infatti, sta iniziando la stagione delle piogge, per cui se da una parte c’è la possibilità di partire a prezzi davvero molto bassi, dall’altra c’è il rischio di incappare in un temporale tropicale, cosa non proprio piacevole. Ottima invece la scelta delle città d’arte che si svuotano leggermente e consentono di apprezzarne meglio le meraviglie architettoniche e artistiche. Insomma, ad ognuno la sua meta, stagione permettendo…

 

9 su 10 da parte di 34 recensori Viaggiare low cost, adesso è il momento giusto Viaggiare low cost, adesso è il momento giusto ultima modifica: 2016-09-14T12:10:54+00:00 da Simona Lotta
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone