Milano, aggressione a colpi di mannaia arrestato cinese

E’ terminata la latitanza di un orientale di 44 anni. L’uomo si è consegnato ai Carabinieri del Comando Provinciale di Milano. Il cinese è l’autore dell’aggressione con una mannaia ai danni di due giovani connazionali, avvenuto la notte dello scorso 6 agosto nel cuore della Chinatown.

Si è consegnato spontaneamente

Era braccato in seguito alle indagini dei militari e destinatario di un ordine di custodia. L’indagato – incensurato e regolare sul territorio nazionale- si è consegnato spontaneamente.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone