Dolomiti, morto Peter Mair guida alpina di Sesto Pusteria

Peter Mair, 46 anni, è precipitato mentre stava salendo lungo la Croda dei Toni nel Bellunese. La guida alpina è morta sul colpo. Mair è scivolato sull’ultimo tratto di roccia inclinata che porta alla cengia circolare, dalla variante Drash alla normale, ed è precipitato per una cinquantina di metri finendo nel canale Innerkofler e perdendo la vita per i traumi riportati.

L’elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha recuperato la compagna di cordata

La donna che aveva dato l’allarme era ferma in sosta a circa 2.700 metri. I soccorritori si sono calati e, una volta raggiunta, hanno ricomposto la salma e la hanno imbarellata, per portarla in un punto accessibile all’eliambulanza.

Mair era un istruttore della Scuola d’Alpinismo Tre Cime di Seso Pusteria e conosceva molto bene la via, su cui nel corso dell’estate era salito diverse volte.

9 su 10 da parte di 34 recensori Dolomiti, morto Peter Mair guida alpina di Sesto Pusteria Dolomiti, morto Peter Mair guida alpina di Sesto Pusteria ultima modifica: 2016-09-13T00:16:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone