Tarvisio, austriaco di Graz va al raduno di Harley Davidson e perde la vita

Il sinistro mortale è avvenuto sulla strada statale 54, nel tratto che porta da Passo Predil, vicino al confine tra l’Italia e la Slovenia, nella frazione di Cave del Predil, nel territorio di Tarvisio. Un uomo di 44 anni, un austriaco residente nella zona di Graz, ha perso il controllo della sua Harley Davidson.

Scontro contro un’auto

Il centauro ha impattato contro una Renault Clio condotta da uno sloveno di 72 anni, che stava transitando proveniente dal senso di marcia opposto. Il motociclista si è schiantato contro il guardrail e ha riportato ferite gravissime nell’impatto. Lo sloveno, illeso, ha chiamato subito i soccorsi e sul posto è giunto l’elicottero del 118 decollato dalla Centrale operativa di Udine. L’equipe medica ha tentato di rianimare l’austriaco ma non c’è stato nulla da fare. Il corpo è stato portato nella cella mortuaria del cimitero di Tarvisio.

Il centauro stava rientrando dall’European Bike Week

L’austriaco aveva partecipato European Bike Week, il più grande raduno di moto d’Europa, cui partecipano ogni anno di oltre 70.000 motociclette, tra cui migliaia di Harley Davidson.

0
SHARES
0