Premio Campiello a Simona Vinci con “La prima verità” (Einaudi)

Trionfo per Simona Vinci che si aggiudica l’edizione 54 del prestigioso Premio Campiello. Un vero e proprio trionfo per “La prima verità” (Einaudi) che ha ottenuto 79 voti su 280 voti della giuria dei Trecento.

Staccata di poco Rasy

Al secondo posto un’altra donna. Si tratta di Elisabetta Rasy con “Le regole del fuoco” (Rizzoli) con 64 voti. Terzo Andrea Tarabbia con “Il giardino delle mosche” (Ponte alle Grazie) con 62 voti. Quarto Luca Doninelli con “Le cose semplici” (Bompiani) con 41 voti. Ultimo posto per Alessandro BertanteGli ultimi ragazzi del secolo” (Giunti) con 34 preferenze.

9 su 10 da parte di 34 recensori Premio Campiello a Simona Vinci con “La prima verità” (Einaudi) Premio Campiello a Simona Vinci con “La prima verità” (Einaudi) ultima modifica: 2016-09-11T00:38:40+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone