Catania, contestato Renzi decine di giovani si sono lanciati contro il cordone delle forze dell’ordine

Si sono lanciati contro le forze di Polizia schierate alla fine di via Umberto davanti alla Villa Bellini di Catania, dove il Premier Matteo Renzi aveva tenuto l’intervento di chiusura della Festa nazionale dell’Unità. Si sono registrati scontri tra i manifestanti anti Renzi e gli agenti. La Polizia ha risposto caricando i manifestanti.

Fermati due manifestanti

Eseguiti i fermi di 2 manifestanti, due catanesi di 24 e 21 anni, del collettivo Aleph. Oltre 500 persone si sono riunite e hanno sfilato in corteo mentre il leader del Pd parlava. Il tema era “Cacciamo Renzi“. Dal gruppo si sono staccate una decina forse più di giovani che hanno dato vita agli scontri con le forze dell’ordine.

Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone