San Severo, l’agricoltore Raffaele Russi morto annegato in auto

Raffaele Russi, agricoltore di 65 anni, è deceduto. L’uomo è annegato travolto dall’acqua mista a fango mentre era alla guida della sua utilitaria, nella periferia di San Severo.

Auto in panne

Per via dell’auto in panne, Russi è sceso dal mezzo ed è stato travolto del fiume Candeloro poratato via per centinaia di metri. Sei persone sono state salvate dai Vigili del Fuoco dopo essersi rifugiate sui tetti delle abitazioni. Alcuni camionisti, spaventati per le frane, si sono rifugiati sui cassoni dei loro mezzi. Diverse auto sono rimaste bloccate.

Tornata agibile la statale 272

Riaperta la strada tra San Severo e San Marco in Lamis, che era stata chiusa per la presenza di acqua e detriti. Bloccata la circolazione tra San Marco in Lamis e San Nicandro Garganico.

L’ondata di maltempo al Sud è destinata a durare

Per la giornata odierna le precipitazioni a carattere di rovescio o temporale, continueranno su Puglia, Basilicata e Calabria. I fenomeni temporaleschi saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento.

Valutata allerta arancione su Puglia, Basilicata e Calabria, mentre l’allerta è gialla su Appennino Marchigiano meridionale, Umbria meridionale, Abruzzo, Molise e Sicilia.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone