TBS Group e la sanità del futuro

TBS Group nasce alla fine degli anni ottanta contemporaneamente allo sviluppo dell’Ingegneria Clinica, che non si occupa solamente di apparecchiature biomediche, ma si interessa di gestire tutta la componente tecnologica presente nelle strutture ospedaliere e sociosanitarie. Le soluzioni offerte da TBS Group sono innumerevoli e svariate: dall’Ingegneria Clinica all’Informatica Medica fino ad arrivare alle soluzioni di telemedicina e teleassistenza e soluzioni IT per la Pubblica Amministrazione anche oltre il confine nazionale.

É presente in venti paesi con oltre venti società, può contare sulla collaborazione di 2.400 addetti altamente specializzati, su trecentocinquanta laboratori all’avanguardia, ventisei centri di competenza e quarantasei centri operativi.

Oltre 850mila apparecchiature e dispositivi presenti in mille strutture sanitarie vengono gestite e sottoposte ad una manutenzione minuziosa e continua. È inoltre vicino a quarantatremila utenti che usufruiscono del servizio di teleassistenza e telemedicina. Alla base del successo di questo gruppo che dal 1994 ha la propria sede centrale presso l’Area Science Park di Trieste, della quale è socia, c’è l’ideologia di sviluppare soluzioni di ingegneria clinica e servizi integrati per rendere efficiente e sicuro l’uso di tutte le tecnologie sia in ambito ospedaliero e socio sanitario, sia nella Pubblica Amministrazione che a domicilio dei cittadini. Queste soluzioni innovative non devono solamente essere efficaci ed efficienti, ma devono anche avere costi contenuti perché la parte della spesa sanitaria necessaria a coprire i costi dei servizi non vada a gravare oltremodo sulla spesa pubblica statale. Tutti i dipendenti, i clienti, i fornitori ed i collaboratori a vario titolo delle società del gruppo TBS sono tenute ad operare in conformità ad un vero e proprio codice etico oltre gli specifici obblighi deontologici, che si basa sui principi di: assoluta onestà; lealtà; buona fede; equilibrio; correttezza; diligenza; trasparenza ed imparzialità.

La realtà di TBS Group potrebbe sembrare apparentemente lontana dalla nostra percezione , ma basta fare capo a due esempi recenti per ricordarci che TBS Group rappresenta un motivo di orgoglio per la realtà italiana ed influenza già la nostra vita. TBS Group è la sanità del futuro.

Tra pochi giorni TBS Imaging sarà presente al quarantasettesimo Congresso Nazionale SIRM che si terrà dal 15 al 18 settembre nella splendida cornice della Mostra d’Oltremare di Napoli. In questo congresso dal titolo “L’Imaging in oncologia e non solo: il futuro è oggi” TBS Imaging presenterà insieme alla sua controllata Ing. Burgatti nuove apparecchiature di radiologia, TACRM, ed ecografia che permetteranno una migliore accuratezza e precisione diagnostica a vantaggio dei pazienti.

TBS Group con EBM stanno assicurando dall’otto luglio dell’anno corrente i servizi di telecompagnia, telesoccorso e telemonitoraggio attraverso la collaborazione con l’Azienda speciale del Comune di Piacenza (FCP). Questo servizio verrà erogato per dodici mesi attraverso le tre farmacie la parafarmacia locale.
Il servizio di telecompagnia fornisce un ascolto attivo e l’accertamento delle condizioni generali; il telesoccorso permette agli utenti di mantenere le proprie attività quotidiane sentendosi al sicuro; il telemonitoraggio infine permette di monitorizzare i parametri clinici nei pazienti con patologie croniche e può prevenire le cadute.

Questo sono solamente due degli innumerevoli esempi della presenza di TBS Group nella nostra realtà italiana ma ci aiutano a comprendere come la sanità del futuro sia già cominciata grazie al gruppo TBS.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone