Roma, sparatoria in piazza Balsamo Crivelli feriti un libico e un italiano

Una banale lite finita quasi in tragedia nel V Municipio. Nella sparatoria si registrano 2 feriti tra i quali un incolpevole passante rimasto coinvolto da una lite in strada in piazza Balsamo Crivelli, alla periferia di Roma.

Fermato un italiano di 55 anni

I Carabinieri della stazione Prenestina e del Nucleo operativo della compagnia piazza Dante hanno fermato il presunto responsabile un italiano di 55 anni. Il cinquantenne, nel corso di una lite in strada con un cittadino libico di 48 anni, ha esploso 2 colpi ferendolo all’orecchio e colpendo di striscio anche un passante, un italiano di 45 anni.

I feriti sono stati trasportati in ospedale e giudicati guaribili in 10 e 7 giorni

Il libico è stato medicato al Vannini e ne avrà per una settimana, mentre il passante è stato trasportato al Policlinico Umberto I e per lui la prognosi è di 10 giorni. Sul posto sono stati eseguiti i rilievi dalla sezione Rilievi del Nucleo investigativo di via in Selci. Le indagini hanno consentito di risalire all’arrestato, mentre proseguono le verifiche per chiarire i motivi della lite.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone