Treviso, piper precipitato tra le vittime un imprenditore veneto

Il piper era decollato dall’aeroporto Canova di Treviso con 6 persone a bordo è precipitato in Macedonia nei pressi di Veles. Le vittime sono 4 italiani e 2 kosovari fra i quali almeno un imprenditore veneto. La destinazione finale del Piper partito da Treviso era Pristina, capitale del Kosovo.

Il velivolo  scomparso dai radar di controllo dell’aeroporto di Skopje

Il mezzo dove doveva fare uno scalo tecnico per fare carburante. Gli abitanti del villaggio di Vetersko hanno udito un forte boato seguito da un’esplosione, con fiamme e fumo. Sul posto si sono recate squadre di soccorso dei servizi di emergenza e dei vigili del fuoco macedoni. Il Piper è un modello Pa 34 – 200 T Seneca bimotore a turboelica registrato in Germania.

9 su 10 da parte di 34 recensori Treviso, piper precipitato tra le vittime un imprenditore veneto Treviso, piper precipitato tra le vittime un imprenditore veneto ultima modifica: 2016-09-06T22:21:34+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone