Treviso, piper percipita a Veles morti quattro italiani e due kosovari

Il piper era partito da Treviso ed era diretto a Pristina, capitale del Kosovo. L’aereo privato sarebbe precipitato nei pressi di Veles, nella parte centrale della Macedonia. Il velivolo era registrato in Germania. Il Pipere è scomparso dai radar di controllo dell’aeroporto di Skopje, dove doveva fare uno scalo tecnico per rifornirsi di carburante.

Il piper è scomparso al controllo dei radar dell’aeroporto di Skopje

A dare notizia dell’incidente sono stati gli abitanti del villaggio di Vetersko, che hanno sentito un forte boato seguito da un’esplosione, con fiamme e fumo. Sul posto si sono recate squadre di soccorso dei servizi di emergenza e dei vigili del fuoco macedoni. Il relitto è stato individuato vicino al villaggio macedone di Kozhle. Le vittime sono 4 italiani e 2 kosovari.

9 su 10 da parte di 34 recensori Treviso, piper percipita a Veles morti quattro italiani e due kosovari Treviso, piper percipita a Veles morti quattro italiani e due kosovari ultima modifica: 2016-09-06T22:06:39+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento