Saltara, operaio di 43 anni trovato morto lungo il fiume a Villanova

A fare la macabra scoperta è stato un Carabiniere in servizio della stazione di San Giorgio di Pesaro. L’uomo ha notato che nell’auto c’era il corpo di un uomo ormai senza vita. La vittima è un operaio di 43 anni, sposato, padre di 2 figli, residente a Saltara, è stato trovato morto all’interno della propria Fiat Multipla, lungo il fiume, a Villanova di Montemaggiore al Metauro.

Si è sparato con un colpo di fucile

Il quarantenne si è tolto la vita con un colpo di fucile alla testa. E’ morto sul colpo. L’allarme è stato tempestivo ma i soccorsi sono stati vani. Alla base del suicidio ci sarebbe uno stato di forte depressione. L’operaio aveva superato un momento difficile della sua esistenza anche per motivi legati al lavoro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Saltara, operaio di 43 anni trovato morto lungo il fiume a Villanova Saltara, operaio di 43 anni trovato morto lungo il fiume a Villanova ultima modifica: 2016-09-06T22:45:47+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento