Certificazioni d’inglese più facili con British Institutes

Conoscere l’inglese ormai è fondamentale, se non indispensabile. Senza di esso non potremmo, viaggiare, commerciare, conoscere persone di altre culture e allargare così i nostri orizzonti. L’inglese è la lingua della globalizzazione, lo strumento di partenza per avvicinare popoli di culture differenti, un ponte di collegamento universale. Imparare l’inglese non è importante solo per chi viaggia o vive all’estero, ma anche per chi rimane in Italia. Ormai i contatti commerciali con paesi stranieri sono all’ordine del giorno, specialmente all’interno di una realtà multiculturale e cosmopolita come quella dell’Unione Europea. Purtroppo in Italia il livello di inglese parlato dalla popolazione è molto più basso della media europea e Paesi come la Svezia o la Danimarca sono avanti noi di anni luce.

 

Quei pochi che conoscono l’inglese in Italia però hanno una marcia in più e spiccano tra la folla di curricula che affollano le scrivanie dei recruiterdelle grandi aziende, specialmente le multinazionali e quelle che commerciano con l’estero. L’inglese si rivela quindi essere un’importante freccia da aggiungere al proprio CV, un’opportunità per fare carriera, specialmente se tale conoscenza è confermata da certificati ed attestati. Basti pensare che in alcuni paesi tali certificati di conoscenza della lingua inglese sono considerati i requisiti basilari per accedere a università, scuole e istituti di formazione di alcuni Paesi. Persino per lavorare o vivere all’estero viene richiesta una certa competenza della lingua.

È cruciale quindi sapersi districare nel mare di certificazioni e attestati che vengono rilasciati dalle scuole di inglese in Italia. Molti attestati infatti, lasciano il tempo che trovano, poiché non verranno mai accettati all’estero, in cui non hanno alcuna validità. Occorre trovare certificazioni che abbiano una certa rilevanza e vengano riconosciuti anche al di fuori dell’Italia.
Scuola inglese Roma

I certificati più validi da questo punto di vista sono sicuramente il TOELF, lo IELTS e l’ESOL Cambridge.  Ognuno ha le sue caratteristiche ed è stato creato da istituti diversi, per rispondere ad esigenze specifiche di ogni istituto, Paese o studente.

  • La Certificazione TOELF (Test of English as a Foreign Language) ha una validità di due anni ed è richiesta da tutti coloro che abbiano intenzione di studiare o lavorare negli Stati Uniti e nel Nord America. L’esame viene riconosciuto anche in altri paesi del mondo, come l’Australia, e prevede una conoscenza medio alta della lingua. L’esame viene svolto interamente di fronte a un PC, su Internet, tramite il sistema IBT (Internet Based Test). È suddiviso in 4 parti, ognuna per valutare competenze specifiche: reading (da 80 minuti, che consiste nella lettura di tre testi accademici, seguitida 56 relative domande a risposta multipla), listening (da 60 minuti, durante i quali vengono ascoltati sei brani e vengono fatte 34 domande a risposta unica), speaking (20 minuti di conversazione su sé stessi e di argomentazione su due testi che il candidato deve leggere ad alta voce ed altri due che gli vengono invece letti) e writing (da 50 minuti in cui vengono scritti due brevi testi dal candidato). Lo scopo del test non è quello di non essere bocciati, ma di ottenere un punteggio abbastanza alto per essere accettati dall’istituto a cui si intende accedere.
  • L’IELTS (International English Language Testing System) è un attestato con una validità di due anni che certifica la conoscenza dell’inglese per chi intende lavorare o studiare in un paese anglofono (Regno Unito, Irlanda, Stati Uniti, Australia, Sud Africa, Nuova Zelanda e Canada) o in un istituto di formazione in un paese non anglofono che insegna in lingua inglese. In Italia le certificazioni sono rilasciate dal British Council. Esistono due versioni, a seconda delle esigenze del candidato: academic (più difficile e riservato a che intende frequentare università o istituti inglesi) e general training. Ad ogni modo, lo svolgimento dell’esame è lo stesso per entrambi: listening da 40 minuti, reading da un’ora, writing da un’ora e speaking da 12-15 minuti. A ciascuna prova viene assegnato un punteggio da 1 a 9, la media dei voti corrisponderà poi ad un determinato livello di inglese.
  • L’ESOL Cambridge (English for Speakers of OtherLanguages) è tra gli attestati più riconosciuti e richiesti per la lingua inglese ed ha durata illimitata. Si tratta di una certificazione elaborata dall’Università di Cambridge e dal British Council (l’ente internazionale britannico per le relazioni culturali e le opportunità educative). Anche in questo caso vengono valutate le conoscenze di comunicazione scritta e orale, di lettura e di ascolto dell’inglese. Ogni certificazione ESOL Cambridge corrisponde ad un livello crescente di competenza richiesta, che fanno riferimento al Quadro Comune Europeo di Riferimento per la Conoscenza delle Lingue, il CEFR (Common EupeanFramwork of References for Languages): KET (Key English Test), PET (Preliminary English Test), FCE (First Certificate English), CAE (Certificate in Advanced English) e CPE (Certificate of Proficiencyin English).

Per ciascuno di questi esami è prevista una letteratura di riferimento e dei corsi che possono essere frequentati singolarmente o in gruppo, in maniera intensiva o con appuntamenti settimanali. Le scuole di preparazione a questo tipo di esami sono molte, specialmente in una città come Roma. Tuttavia, alcune sono migliori delle altre, sia per metodi di insegnamento che per esperienza. I British Institutes di fanno parte di questa élite, con i loro 150 centri in Italia e la loro presenza in tutta Europa. La sede British Institutes di Roma Prati in particolare, vanta insegnanti competenti e rigorosamente madrelingua, una numerosa clientela ed un’ampia gamma di corsi e soluzioni adatte a soddisfare le esigenze dei suoi clienti. Richiedete un preventivo gratuito!

9 su 10 da parte di 34 recensori Certificazioni d’inglese più facili con British Institutes Certificazioni d’inglese più facili con British Institutes ultima modifica: 2016-09-05T11:30:25+00:00 da Xonex it
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone