Amatrice, a tempo di record si avrà una scuola provvisoria per l’inizio del nuovo anno

Vanno avanti senza sosta i lavori della Protezione civile e dei tecnici e volontari del Trentino per realizzare una scuola provvisoria destinata ad ospitare gli studenti ed assicurare loro lo svolgimento per quanto più possibile “normale” del calendario scolastico. Sono già 16 i moduli prefabbricati giunti a destinazione ed altri 2 raggiungeranno il campo a brevissimo.

Operazioni di assemblaggio delle singole unità

Si passa ora alle operazioni di assemblaggio dei moduli che verranno dotati di un tetto in legno che garantirà maggiore confort oltre che una resa estetica che aiuterà a mitigare l’effetto di precarietà.

Prosegue la raccolta fondi

Attivato un “Fondo di solidarietà” per finanziare gli interventi in favore delle comunità gravemente segnate dal sisma. Nel fondo potranno confluire i contributi versati dai lavoratori, dai datori di lavoro e da cittadini singoli o associati del Trentino, l’adesione è libera e volontaria.

9 su 10 da parte di 34 recensori Amatrice, a tempo di record si avrà una scuola provvisoria per l’inizio del nuovo anno Amatrice, a tempo di record si avrà una scuola provvisoria per l’inizio del nuovo anno ultima modifica: 2016-09-05T08:52:10+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone