Roma, disagio legato alle paure e ai lutti dei romani coinvolti nel terremoto

Chiunque vuole nella misura delle proprie disponibilità può contribuire con un concreto gesto di solidarietà, una donazione tramite bonifico al conto corrente IBAN IT 94 F 02008 05117 000104430239 con causale “Roma adotta Amatrice”, (per i pagamenti da e verso l’estero il BIC/SWIFT è UNCRITMM), intestato a Roma Capitale; oppure online sul portale di Roma Capitale.

Disagio legato alle paure e ai lutti dei romani coinvolti nel terremoto

Per affrontare intanto il disagio legato alle paure e ai lutti dei romani coinvolti nel terremoto, dal 2 settembre è in funzione un servizio gratuito di ascolto psicologico, coordinato dall’organizzazione di volontariato Psicar – Psicologi dell’emergenza Alfredo Rampi. Lo ha organizzato Roma Capitale, attivando i volontari della Protezione Civile. Il servizio funziona dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e lo si raggiunge da rete fissa, chiamando il numero verde 800 894 595.

9 su 10 da parte di 34 recensori Roma, disagio legato alle paure e ai lutti dei romani coinvolti nel terremoto Roma, disagio legato alle paure e ai lutti dei romani coinvolti nel terremoto ultima modifica: 2016-09-04T03:27:49+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone

Lascia un commento