Spilimbergo, incidente in moto morto Mirko Rovere di 28 anni

Mirko Rovere, 28 anni, in sella alla sua moto stava andando a casa della fidanzata a Frisanco per lasciarle del materiale e sacchetti necessari per il suo nuovo negozio di alimentari.

L’allarme è scattato la mattina seguente

La madre di Rovere ha ricevuto la chiamata del datore di lavoro che domandava notizie del ragazzo. Il ventenne era passato a casa della fidanzata lasciandole quanto le serviva sul cofano della macchina senza neppure suonare il campanello. Poi nessuna notizia. Sono scattate subito le ricerche fino alla tragica scoperta dell’incidente mortale.

Il motociclista è stato trovato senza vita lungo la strada provinciale 36 che collega Arba con Tesis di Vivaro. A ritrovare l’uomo è stata una pattuglia del Nucleo Radiomobile dei Carabinieri di Spilimbergo, che aveva ricevuto una denuncia di scomparsa da parte dei familiari di Rovere, che non era rientrato per la notte.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone