Morto Claudio Olinto de Carvalho il centrocampista del Cagliari dello scudetto del 1970

Era amato dai tifosi per le sue corse sulla fascia destra e per i cross che innescavano Gigi Riva. Nenè, morto oggi a 74 anni, abitava in Sardegna una sorta di terra adottiva per lui. Era ammalato da tempo. L’ex calciatore è morto in una struttura sanitaria a Capoterra.

Claudio Olinto de Carvalho detto Nenè aveva iniziato nel Santos

Dal Brasile era giunti in Italia a vestire la maglia della Juventus nel 1963/’64. Undici gol in 28 partite, personale record in A. Poi lo sbarco a Cagliari fino al 1975/’76. Per lui il secondo posto del ’69 e lo scudetto del ’70. Titolare inamovibile: 311 presenze e 23 gol in A con il Cagliari. A fine carriera passò con la scuola calcio di Riva. Divenne allenatore. Nel suo curriculum la Primavera della Fiorentina prima dell’approdo in C, con i grandi, tra Paganese e Sant’Elena. La sua passione era allenare i più giovani.

9 su 10 da parte di 34 recensori Morto Claudio Olinto de Carvalho il centrocampista del Cagliari dello scudetto del 1970 Morto Claudio Olinto de Carvalho il centrocampista del Cagliari dello scudetto del 1970 ultima modifica: 2016-09-03T14:26:45+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook2Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone

Lascia un commento