Morto Claudio Olinto de Carvalho il centrocampista del Cagliari dello scudetto del 1970

Era amato dai tifosi per le sue corse sulla fascia destra e per i cross che innescavano Gigi Riva. Nenè, morto oggi a 74 anni, abitava in Sardegna una sorta di terra adottiva per lui. Era ammalato da tempo. L’ex calciatore è morto in una struttura sanitaria a Capoterra.

Claudio Olinto de Carvalho detto Nenè aveva iniziato nel Santos

Dal Brasile era giunti in Italia a vestire la maglia della Juventus nel 1963/’64. Undici gol in 28 partite, personale record in A. Poi lo sbarco a Cagliari fino al 1975/’76. Per lui il secondo posto del ’69 e lo scudetto del ’70. Titolare inamovibile: 311 presenze e 23 gol in A con il Cagliari. A fine carriera passò con la scuola calcio di Riva. Divenne allenatore. Nel suo curriculum la Primavera della Fiorentina prima dell’approdo in C, con i grandi, tra Paganese e Sant’Elena. La sua passione era allenare i più giovani.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone