Modena, sanzioni per ingressi in Ztl si risolve con un’unica multa da 100 o 160 euro

Il Comune di Modena viene incontro a chi ha dimenticato di rinnovare il Miniticket per l’ingresso dei residenti nella Zona a traffico limitato (Ztl) e in pochi giorni hai accumulato numerose sanzioni. Il Comune – si legge in una nota – con l’obiettivo di “contenere l’onere economico a carico dei cittadini a causa di banali dimenticanze e con lo scopo di razionalizzare l’attività amministrativa, ha definito un percorso che consente di sanare questo tipo di situazioni con un’unica sanzione amministrativa: da 100 euro più spese di notifica, se si paga il Miniticket entro il trentesimo giorno dopo la scadenza; da 160 euro più spese di notifica, se si paga tra il 31° e il 45° giorno”.

Modificata ordinanza precedente

Il provvedimento modifica l’ordinanza sulla disciplina della circolazione in Ztl e inserisce un periodo di 45 giorni entro il quale può essere effettuato il rinnovo del Miniticket con efficacia retroattiva senza, di conseguenza, perdere il diritto ad avere l’autorizzazione a entrare nella Zona a traffico limitato. Per i ritardatari, entro i 45 giorni, non sarà necessario il pagamento di tutte le sanzioni accumulate entrando in Ztl, spesso più volte al giorno, e nemmeno sarà necessaria la procedura che prima veniva suggerita: la richiesta alla Prefettura del riconoscimento della “continuazione” in virtù della buona fede che, nella migliore delle ipotesi, portava al pagamento di 3 volte la sanzione base, quindi intorno ai 240 euro più spese.

Il Comune, considerando quegli importi “non proporzionali e irragionevoli rispetto all’entità dell’illecito commesso, identificabile in una mera dimenticanza”, ha così individuato una modalità che consente di ridurre sensibilmente l’onere economico a carico del cittadino.

La delibera che introduce le due tipologie di pagamento (entro il 30° giorno e tra il 31° e il 45° giorno) indica per le sanzioni, come prevedono le norme, sia la cifra minima sia quella massima dalle quali si può calcolare ciò che è effettivamente dovuto, che sono appunto i 100 e i 160 euro più spese di procedimento per accertamento e notifiche: se si paga il Miniticket entro il 30° giorno si possono sanare tutte le sanzioni nel frattempo accertate con un’unica sanzione che va da un minimo di 50 a un massimo di 300 euro, quindi pagabile con 100 euro più spese; se invece si paga il Miniticket tra il 31° e il 45° giorno, in delibera si indica un minimo di 80 e un massimo di 500 euro per la sanzione che è pagabile con 160 euro.

9 su 10 da parte di 34 recensori Modena, sanzioni per ingressi in Ztl si risolve con un’unica multa da 100 o 160 euro Modena, sanzioni per ingressi in Ztl si risolve con un’unica multa da 100 o 160 euro ultima modifica: 2016-09-03T12:15:14+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone