Afragola, ucciso in un agguato Antonio Cacace di 43 anni

Sicari in azione nell’area metropolitana di Napoli. L’agguato mortale è scattato ad Afragola. La vittima è Antonio Cacace, 43 anni.

La dinamica

In base a quanto ricostruito dalla Polizia, Cacace era in sella al suo scooter, quando è stato colpito alla schiena da alcuni colpi di arma da fuoco. Trasportato all’ospedale di Frattamaggiore, è morto poco dopo. Il quarantenne, tra gli altri, aveva precedenti per associazione a delinquere, estorsione e furto.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone