Campionato serie A, salta la prima panchina dopo due giornate. Davide Ballardini lascia il Palermo, al suo posto Roberto De Zerbi

davide ballardini ex palermoDopo appena due giornate il primo cambio di panchina nella massima serie in quel di Palermo. Lascia Davide Ballardini (rescissione del contratto) al suo posto sulla panchina dei rosanero arriva Roberto De Zerbi dimessosi da allenatore del Foggia (Lega Pro) alla vigilia dell’inizio del campionato. Il divorzio tra De Zerbi e la società pugliese per la non condiviso del programma e potenziamento della squadra.

roberto de zerbiPer tutta l’estate De Zebi è stato inseguito dal Crotone quale allenatore ma poi aveva optato per la continuità del rapporto con il Foggia che ai play-off per la promozione in serie B era stato sconfitto dal Pisa di Gennaro Gattuso. Il “divora” allenatore Maurizio Zamparini, presidente del Palermo, non si smentisce a proposito dei continui cambi d’allenatori e dopo appena due giornate ha effettuato il primo e certamente non ultimo cambio.

Il Crotone continua la preparazione in previsione della ripresa del campionato quando sarà impegnato fuori casa contro l’Empoli.

Sul terreno del Park Hotel di Steccato di Cutro anche i rossoblù ingaggiati a poche ore dalla chiusura del calciomercato (Mesbak, Crisetig, Falcinelli, Trotta) si sono uniti al gruppo per la preparazione. Unico assente tra i nuovi arrivati il portiere Valentin Cojocaru per impegni con la Nazionale Under 21 della Romania. L’allenamento di questa mattina è stato seguito anche dall’Ad Giovanni Vrenna e dal ds Giuseppe Ursino.

Dal versante ristrutturazione stadio i lavori procedono a tempi serrati per dare la possibilità ai pitagorici di tornare a giocare in casa propria il 18 settembre (quarta giornata) contro il Palermo.  

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone