Amatrice, sequestrato l’edificio della scuola “Romolo Capranica”

Sottoposto a sequestro l’edificio della scuola “Romolo Capranica” di Amatrice lesionata dal sisma del 24 agosto. Lo ha stabilito la Procura di Rieti. Il procuratore capo Giseppe Saieva sta disponendo numerosi sequestri di edifici anche ad Accumoli e in tutto il cratere del sisma. I legali del comune di Amatrice hanno chiesto alla Procura di procedere agli accertamenti tecnici sulla scuola in sede di incidente probatorio in considerazione della “precarietà dei luoghi”.

3554 le persone assistite

E’ il numero delle persone presenti nei campi e nelle strutture allestite dopo il terremoto. A renderlo noto la Protezione civile. Ieri erano 2.925. Il numero cresce.

In base ai dati forniti dalla Protezione civile: 999 persone si trovano nelle strutture messe a disposizione nella Regione Lazio, in 1351 nelle Marche, 1072 persone nelle aree e strutture predisposte in Umbria, mentre un centinaio di persone risultano alloggiate in aree allestite in Abruzzo.

La disponibilità totale è di oltre 5871 posti, ai quali si aggiunge la possibilità di predisporre ulteriori moduli secondo necessità.

9 su 10 da parte di 34 recensori Amatrice, sequestrato l’edificio della scuola “Romolo Capranica” Amatrice, sequestrato l’edificio della scuola “Romolo Capranica” ultima modifica: 2016-08-30T14:25:54+00:00 da Redazione
Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone