Parma, panchine rimosse dall’amministrazione per evitare i “bivacchi degli immigrati”

I residenti e i commercianti ringraziano il sindaco Federico Piazzarotti per l’iniziativa. Al contrario alcune associazioni di volontariato dicono ”no” al provvedimento sottolineando come ”sposti solo il problema evitando di affrontare veramente la povertà e il disagio che aumentano”.

F. Pizzarotti

Le panchine della discordia

Tre anni addietro erano state installate nel nuovo piazzale della stazione, oggetto di un’opera di ristrutturazione insieme allo scalo ferroviario. Le panchine sono state tutte rimosse dall’amministrazione comunale di Parma per evitare i ”bivacchi degli immigrati”.

Il provvedimento è stato adottato dalla Giunta di Federico Pizzarotti in queste ultime ore. Più che un provvedimento da grillini sembra da leghisti…qualcuno sottolinea sul web nei numerosi commenti postati sui social network.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone