Treviso, Marco Michielon morto dopo una caduta sulla ferrata la Normale sul Civetta

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri di Zoldo. La salma dell’alpinista è stata trasportata a Forno di Zoldo. L’incidente mortale in montagna è avvenuto sul Civetta.

Recuperato il corpo

E’ stato recuperato il corpo senza vita dell’alpinista trevigiano  Marco Michielon. L’uomo di 31 anni ha perso la vita per i gravi traumi riportati in una caduta sulla ferrata la Normale sul Civetta in comune di Val di Zoldo sopra passo del Tenente.

Sul posto sono arrivati i soccorritori inviati dal Suem 118 con l’elicottero da Pieve di Cadore, ma è stato tutto inutile.

Condividi su:Share on Facebook1Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone