Bologna, scende per comprare una bottiglia d’acqua il convoglio riparte con la figlia

La bambina di 10 anni è rimasta da sola sul vagone. Il singolare episodio è avvenuto alla stazione di Bologna. La donna ha avvertito la Polfer e si è attivata per risolvere l’emergenza.

Contattato il capotreno del convoglio

Con il capotreno è stata organizzata una fermata straordinaria nella stazione di Castelfranco Emilia, nel Modenese, dove un’altra pattuglia ha preso in consegna la minore facendo ritorno a Bologna. Mamma e figlia si sono così riabbracciate e hanno potuto prendere un altro treno e proseguire il viaggio.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+1Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone