Pioltello, bulgaro tenta di violentare una donna italiana di 40 anni

Tentata violenza sessuale nella Martesana. Un bulgaro di 23 anni, incensurato, è stato tratto in arresto dai Carabinieri per violenza sessuale. Ieri pomeriggio ha tentato di violentare una donna di 40 anni mentre percorreva il sottopassaggio di Pioltello per prendere il treno.

La vittima è riuscita a liberarsi

Lo straniero ha bloccato l’italiana. L’ha spintonata e poi ha iniziato a palpeggiarla. La quarantenne è riuscita a liberarsi e a chiamare il 112. Il ventenne, senza fissa dimora, si trova a San Vittore.

Si tratta dell’ennesimo caso di tentata violenza sessuale ad opera di stranieri nel Milanese. I cittadini chiedono allo Stato di intensificare i controlli in particolare nelle aree distanti dal cuore della metropoli lombarda.

Fortemente scossa la donna che fortunatamente ha trovato la forza ed il coraggio di opporsi allo stupratore stupratore.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone