Santa Maria Capua Vetere, Siham Laarachi travolta ed uccisa da un treno

Siham Laarachi, 36 anni, nata a Casablanca, è stata travolta ed uccisa da un treno. L’incidente è avvenuto nei pressi di Santa Maria Capua Vetere in provincia di Caserta.

Ascoltava musica

La marocchina stava attraversando i binari ed aveva le cuffie per ascoltare la musica. Per questo non si è accorta dell’arrivo del treno. Ha scansato per un soffio un primo convoglio, ma è stata travolta da un secondo che arrivava in direzione opposta. Fatale la distrazione per la trentenne.

Non è purtroppo il primo incidente del genere che si registra sulla rete ferroviaria italiana. L’invito è a prestare massima attenzione quando si transita in stazione e ad utilizzare i sottopassaggi dove disponibili.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn0Email this to someone