Norcia, morso da una vipera morto Roberto Grimaldi allevava trote a Biselli

E’ stato lo stesso uomo di 58 anni a riferire quanto accaduto ai soccorritori. Roberto Grimaldi sarebbe stato morso da una vipera mentre effettuata alcuni lavori tra il verde. Prima i malesseri fino a sentirsi svenire. L’uomo lavorava nell’allevamento di trote a Biselli, alle porte di Norcia.

Trasferito all’ospedale di Spoleto

Grimaldo è stato morso mentre si trovava a bordo vasca. Subito si è provveduto a estrarre il siero dalla vipera, uccisa subito dopo il morso. Poi il trasferimento in ospedale a Spoleto dove però è deceduto.

Roberto Grimaldi era molto conosciuto a Norcia e in tutta la Valnerina, lascia due figli, un ragazzo e una ragazza.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone