Cupra, incidente in moto morto Adriano Croci di 62 anni

Sinistro mortale in provincia di Ascoli Piceno lungo la Statale 16 nel tratto ricadente nel Comune di Cupra. La vittima è Adriano Croci, 62 anni, residente a Cupra Marittima. Il centauro è deceduto all’istante a seguito delle ferite riportate nell’impatto della sua Guzzi contro una Jaguar.

Sorpasso finito in tragedia

A quanto si apprende Adriano Croci stava superando un’auto sulla destra, una Jaguar, quando ha colpito lo specchietto retrovisore e ha cominciato a sbandare.  La moto ha carambolato tra la fiancata dell’auto e il vicino cordolo a bordo strada fino a quando Croci è caduto a terra. Una caduta rovinosa, violenta.

Tempestivo l’intervento dei sanitari. Sul posto la polizia stradale e i vigili del fuoco. Chiesto anche il supporto dell’eliambulanza ma per l’uomo di 62 anni non c’era più nulla da fare.

Condividi su:Share on Facebook0Share on Google+0Tweet about this on TwitterShare on LinkedIn1Email this to someone